Augusta Calandrini

Home  /  Docente

Curriculum vitae

Augusta Calandrini nata a Latina il 16 marzo 1980. Consegue la maturità artistica presso il Liceo Artistico Statale di Latina nel 1998 e frequenta successivamente l’anno sperimentale. La sua predisposizione alle discipline artistiche e la passione per la fotografia, la portano in quegli anni ad avvicinarsi ad essa, attraverso il contatto con la Stamperia San Marco di Martino Cusano. Qui inizia a scoprire le prime regole compositive, le tecniche e le nozioni basilari per la riuscita di un buono scatto. La vicinanza con Daniele Patriarca, collaboratore all’interno della stamperia, fotografo d’eccellenza e suo mentore, le fa scoprire l’affascinante mondo della camera oscura e della stampa in bianco e nero nell’utilizzo di varie tipologie di carta. Inizia a lavorare inizialmente con una reflex a pellicola, una Pentax k1000, ma successivamente passa a Nikon. Nel 2003 frequenta il corso annuale di fotografia all’Accademia Altieri Moda e Arte di Roma allargando le sue conoscendo verso il mondo digitale, le nuove macchine a sensore e i programmi di fotoritocco. Il suo linguaggio artistico parte da una prima ricerca iniziale che abbraccia la fotografica a tutto tondo, spaziando da quella naturalistica, di ritratto, street, fino a trovare la sua naturale espressione in uno stile più narrativo. Nel 2005 documenta Aprile Latina Jazz, evento musicale portato in strada da artisti internazionali che suonano Jazz e camminano per le vie. Da lì ne seguirà una mostra personale chiamata “Travelling with Jazz” all’interno del caffè “Buddha Bar”. La voglia di raccontare pensieri, esperienze, stati d’animo, spazi temporali, sentimenti, scene di vita quotidiana, paradossi e contraddizioni della vita, rappresenta il motore che aziona una passione senza limiti. Le sue foto vengono prodotte con estrema spontaneità senza artefatti o costruzione della scena, ma congelando con uno scatto, l’unicità di quel momento. Dal 2014 al 2016 effettua ulteriori corsi di fotografia digitale e di reportage giornalistico. Quest’ultimo le apre le porte ad una collaborazione con il giornale “Il Caffè” di Aprilia e consolida ancor di più la sua predisposizione alla fotografia di racconto. Realizza importanti reportage fotografici a sfondo sociale, come quello sulle fabbriche abbandonate di Latina o sull’orfanotrofio Antonio Rosa di Monticchio. Dal 2016 inizia la sua collaborazione con l’l'Associazione Dimensioni Musicali, per la quale realizza reportage delle esibizioni, che sono dei veri e propri racconti per immagini deimomenti, condivisi, delle attese, delle emozioni dei musicisti mentre suonano. Nei ritratti è palpabile la ricerca della veridicità degli stati d'animo e della naturalezza dello scatto, che fanno di questi lavori un'espressione dell'arte al quadrato.

Augusta Calandrini


Fotografa


Info e Contatti

Via Ezio, 26 Latina 04100

+39-327-230-37-61

info@dimensionimusicali.com

>
Top